I nostri obiettivi

Secondo la Cgil/Agb l’emergenza coronavirus ha dimostrato l’indispensabilità di una sanità pubblica efficace e finanziata non solo in ottemperanza della Costituzione, ma per affrontare situazioni di emergenza in modo coeso, coerente ed organizzato.

E’ necessario essere in grado di adattare le condizioni di lavoro alla salute e alla sicurezza. La Cgil/Agb si impegnerà in questo senso, da sempre convinta della necessità di un approccio sistemico e sinergico.

Nel 2020 fondamentali sono i contratti, lo stato sociale e lo sviluppo sostenibile.

In particolare la Cgil dell’Alto Adige è convinta della necessità di potenziare i contratti collettivi nazionali e punta all’utilizzo delle possibilità previste dagli stessi per la contrattazione di secondo livello e territoriale.

Con investimenti e incentivi è necessario creare posti di lavoro altamente qualificati anche per affrontare le sfide che ci aspettano.

Rimane una questione prioritaria anche la lotta contro gli infortuni, rafforzata anche dal nuovo fondo per la prevenzione, istituito grazie all’impegno dei sindacati.

Un’altra sfida sarà la nuova legge sull’edilizia agevolata.

Tra le priorità anche l’istruzione e la formazione permanente, che rivestono un ruolo importante in una fase di riconversione produttiva.