Energia: 30 giugno, sciopero nazionale
A Bolzano presidio davanti il Commissariato di Governo

Mercoledì 30 giugno sciopero nazionale dei lavoratori del settore elettrico, del gas, dell'acqua e dei servizi ambientali. Lo comunicano i sindacati di categoria di Cgil/Agb, SgbCisl e Uil/Sgk. A Bolzano è previsto un presidio davanti al Commissariato del Governo in viale Principe Eugenio di Savoia, dalle ore 10 alle 11.
Lo sciopero è contro l'applicazione dell'articolo 177 del Codice degli appalti, che obbliga le aziende concessionarie a esternalizzare l'80% delle attività. Durante la protesta, saranno garantite le prestazioni essenziali previste dalla legge e dall’accordo sulla regolamentazione del diritto di sciopero.