Cgil promuove petizione europea “Tutti hanno diritto alla protezione da Covid-19: nessun profitto sulla pandemia”

“Tutti hanno diritto alla protezione da Covid-19: nessun profitto sulla pandemia”: questa la petizione, promossa dall’Iniziativa dei cittadini Europei (Ice) e sostenuta anche dalla Cgil, per chiedere che l’accesso a vaccini e cure anti-pandemiche sia gratuito e garantito a tutti. L’iniziativa chiede inoltre trasparenza e controllo sul denaro pubblico utilizzato per sviluppare le tecnologie sanitarie e nessun profitto delle aziende farmaceutiche a scapito della salute delle persone. 
Per la Cgil, vaccini e cure anti-pandemiche sono un bene pubblico globale. Anche a livello locale la Cgil/Agb è impegnata a promuovere su tutti i suoi canali questa iniziativa volta ad affermare il diritto universale alla tutela della salute e invita a firmare la petizione su:


https://eci.ec.europa.eu/015/public/#/screen/home