Cgil/Agb: “Piano ripresa sia a sostegno dei precari”
Coinvolgere le parti sociali nella messa a punto

Nel Piano nazionale di ripresa e resilienza sono previsti 600 milioni per l'apprendistato duale. Per la Cgil/Agb sarebbe fondamentale capire quanto di queste risorse potrebbe essere utilizzato a livello locale e se ci sia stata una proposta della Provincia di Bolzano.

“Su questo argomento da tempo chiediamo di essere coinvolti ed informati, ma nonostante l’impegno verbale del presidente Kompatscher non abbiamo ancora ricevuto alcuna data”, precisa la segretaria Cristina Masera.

La richiesta di un maggiore coinvolgimento delle parti sociali riguarda tutti gli aspetti della crisi. “Nell’immediato – continua Masera - servono aiuti a livello provinciale in attesa di possibili interventi del nuovo esecutivo. Viste le polemiche sugli aiuti Covid locali alle famiglie, chiediamo alla politica di discutere preventivamente con tutti i sindacati in modo da definire in modo chiaro i criteri per l’accesso” .

Il sindacato vede con favore l’ampliamento degli aiuti ai lavoratori, ma, consapevole che i più colpiti dalla crisi siano stati i precari, chiede di investire già adesso in posti di lavoro sicuri, ben retribuiti e a tempo indeterminato.

Per la Cgil dell’Alto Adige servono infatti soluzioni condivise tra tutti i soggetti interessati per distribuire le risorse in maniera equa e trasparente. “Erogare i soldi a pioggia per dare qualcosa a tutti non è la soluzione migliore di fronte a difficoltà anche molto diverse”, commenta la segretaria. 

“Auspichiamo criteri trasparenti anche per gli aiuti ipotizzati per le aziende. La politica, prima di erogare  i fondi alle aziende, dovrà valutarne anche le prospettive future e la rilevanza economica. Come sindacato chiediamo, oltre a compensare la perdita del fatturato, di favorire le aziende che salvaguardino i posti di lavoro, che applichino i contratti collettivi firmati dai sindacati più rappresentativi e che siano in regola con le norme di sicurezza e i contributi sociali”, conclude Masera in una nota.