Masera: “Lidia Menapace è stata donna immensa”

“Con la scomparsa di Lidia Menapace, non è morta solo una partigiana, un’insegnante, una senatrice, una femminista, ma un’immensa, acuta e profonda donna”: lo afferma la segretaria della Cgil dell’Alto Adige, Cristina Masera.
Masera rimarca le mille sfaccettature di una grande donne che ha sempre combattuto per i valori e i diritti di tutte e di tutti e che è stata e continuerà ad essere un esempio per il suo profondo impegno per una società migliore e inclusiva.